Seminario Residenziale  Intensivo - I LIVELLO    Il gioco, l'ascolto, il Clown

Workshop -  I LIVELLO

La dinamica Clownesca - LA METAMORFOSI

 

Cos'è il Clown? Cosa ci attrae del Clown? Cosa ci si aspetta da un Clown?
Queste tre interessanti domande sono l'oggetto di questo breve workshop.

 

Descrizione

Ci sono molte strade per avvicinarsi al Clown e consiglio di provarne il più possibile sino a trovare la propria; anche se la curiosità spinge l'essere umano a scoprire sempre nuove strade a un certo punto ci si accorge che esiste una strada maestra.
Più che una strada si può parlare di un'universo di universi e non è una metafora, chi ha già affrontato questa ricerca già lo sa.
Esiste un luogo in cui tutto è possibile e questo è quel luogo interiore che genera il proprio Clown, un luogo magico in cui la mente smette di essere solamente, il corpo prende corpo e il cuore inizia a sbattere. Mi innamoro ogni volta che penso a questo luogo. Cercherò in questa 5 giorni, insieme ai partecipanti ,di creare delle vie d'accesso verso questo luogo che io considero lo spazio più vitale che esista.
Non mi interessa far ridere, mi appassiona l'essere umano, il suo funzionamento, i suoi problemi, il suo cervello, le sue capacità, i suoi limiti, le sue emozioni; più in generale si può riassumere dicendo: la sua dinamica.
Il filo conduttore del seminario sarà la metamorfosi: elemento fondamentale di creazione nelle arti in genere, ma soprattutto nel Clown.

 

Il percorso d'insegnamento prevede: training fisico, meditazioni, improvvisazioni, lacrime e sorrisi.

 

BioClown
Ho scelto il Clown perché mi fa star bene, ho scelto Berlino perché mi fa star bene, insegno perché mi fa star bene. Siamo sempre alla ricerca di qualcosa che ci faccia star bene, non sempre ci riusciamo. Sono fortunato di avere incontrato i miei maestri e li ringrazio per tutto ciò che mi hanno lasciato. Grazie a Pietra, a Burkhard, a Mauro, a Claude, a Philip, a Jango, a Peter, a Raffaella, a Danio, a Michela, ad Antonio, a Hajo, a Carlo, a Paolo, a Federica, ad Aldo, ma soprattutto a Philippe, maestri che porto con me quando insegno perché mi hanno lasciato qualcosa di speciale.
Ho 42 anni, faccio questo mestiere da 25 anni, ho fatto teatro, danza, cinema, regia, teatro-danza, teatro-danza ai confini del clown, clown e ci sono ancora un sacco di cose che vorrei fare.
Devo ancora imparare a scrivere la mia biografia.
 
Info logistiche
Il seminario settimanale sarà dal mercoledì alla domenica.
Si consiglia di essere allenati per circa trenta minuti di corsa.

E' necessario munirsi di:

- Intimo carne e comodo.

- Vestirsi a strati. Richiesta tenuta bianca o nera. Si lavora scalzi.

- 1 Zafou : piccolo cuscino duro per sedersi al suolo - 20 cm di altezza).

- 1 coperta piccola.

- un regalo fatto con amore.


Il seminario è rivolto a clown, attori, danzatori, performer, circensi, acrobati, cantanti, registi o curiosi.

 

 

Il seminario è rivolto a un max 14 partecipanti.

 

Per partecipare è necessario scrivere una mail con lettera motivazionale e un breve curriculum.

Agli iscritti sarà inviata una mail di conferma e di informazioni utili per partecipare al seminario.


Seminario Residenziale  Intensivo - II LIVELLO    Il gioco, l'ascolto, il Clown

Residenziale - II LIVELLO

 

La dinamica Clownesca - LA SEDUZIONE NASCOSTA

 

Cos'è il Clown? Cosa ci attrae del Clown? Cosa ci si aspetta da un Clown?
Queste tre interessanti domande sono l'oggetto di questo breve workshop.

 

Descrizione

Ci sono molte strade per avvicinarsi al Clown e consiglio di provarne il più possibile sino a trovare la propria; anche se la curiosità spinge l'essere umano a scoprire sempre nuove strade a un certo punto ci si accorge che esiste una strada maestra.
Più che una strada si può parlare di un'universo di universi e non è una metafora, chi ha già affrontato questa ricerca già lo sa.
Esiste un luogo in cui tutto è possibile e questo è quel luogo interiore che genera il proprio Clown, un luogo magico in cui la mente smette di essere solamente, il corpo prende corpo e il cuore inizia a sbattere. Mi innamoro ogni volta che penso a questo luogo. Cercherò in questa settimana insieme ai partecipanti di creare delle vie d'accesso verso questo luogo che io considero lo spazio più vitale che esista.
Non mi interessa far ridere, mi appassiona l'essere umano, il suo funzionamento, i suoi problemi, il suo cuore, il suo cervello, le sue capacità, i suoi limiti, le sue emozioni; più in generale si può riassumere dicendo: la sua dinamica.
Il punto di arrivo del seminario sarà la seduzione nascosta: elemento fondamentale di interazione clown.

Il progetto del clown è sempre un progetto che prevede il doppio. Così come nel conflitto le parti sono sempre almeno due.

Così anche il gioco di seduzione nascosta nel clown è un'interazione che prevede almeno due livelli di lavoro, uno esplicito e uno implicito, non detto.

 

Il percorso d'insegnamento prevede: training fisico, meditazioni, improvvisazioni, trucco, lacrime e sorrisi.

 

BioClown
Ho scelto il Clown perché mi fa star bene, ho scelto Berlino perché mi fa star bene, insegno perché mi fa star bene. Siamo sempre alla ricerca di qualcosa che ci faccia star bene, non sempre ci riusciamo. Sono fortunato di avere incontrato i miei maestri e li ringrazio per tutto ciò che mi hanno lasciato. Grazie a Pietra, a Burkhard, a Mauro, a Claude, a Philip, a Jango, a Peter, a Raffaella, a Danio, a Michela, ad Antonio, a Hajo, a Carlo, a Paolo, a Federica, ad Aldo, ma soprattutto a Philippe, maestri che porto con me quando insegno perché mi hanno lasciato qualcosa di speciale.
Ho 42 anni, faccio questo mestiere da 25 anni, ho fatto teatro, danza, cinema, regia, teatro-danza, teatro-danza ai confini del clown, clown e ci sono ancora un sacco di cose che vorrei fare.
Devo ancora imparare a scrivere la mia biografia.
 
Info logistiche
Il seminario residenziale sarà di 7/10 gg.

E' necessario munirsi di:

- Intimo carne e comodo.

- Vestirsi a strati. Richiesta tenuta bianca o nera. Si lavora scalzi.

- 1 Zafou : piccolo cuscino duro per sedersi al suolo - 20 cm di altezza) –

- 30 (almeno) grosse spille da balia

Trucchi a base grassa: bianco, nero, rosso, marrone, oro, argento (grossi)+ altri a scelta(tavolozze). Si consigliano i prodotti Kryolan, linea Supracolor (viso-corpo da 30 ml + tavolozze palette 6 colori a scelta). Si consiglia di scegliere almeno 6 grossi colori (da30ml), (bianco, nero, rosso, marrone, argento, oro).
Crema di base: Fondotinta per aiutare il trucco a non colare. Anche la cipria trasparente aiuta.
Spugne. Pennelli. Prodotti per struccarsi. Salviette, ecc..

Il seminario è aperto rivolto in particolare a tutti coloro che hanno già partecipato ad un I Livello, e in generale a clown, attori, danzatori, performer, circensi, acrobati, cantanti, registi o altro.

 

 

Per partecipare è necessario scrivere una mail o telefonare.

Agli iscritti sarà inviata una mail di conferma e di informazioni utili per partecipare al seminario.

Non è in nessun modo possibile partecipare solo a una parte del seminario residenziale.


Seminario Residenziale  Intensivo - III LIVELLO    Il gioco, l'ascolto, il Clown


Residenziale - III LIVELLO

 

La dinamica Clownesca - DAL WORKSHOP ALLA CREAZIONE

 

Descrizione

Questo seminario affonda le radici negli elementi che servono per essere autonomi e chiari nella costruzione di una scena o di uno spettacolo.

A volte si vuole creare un numero o migliorarlo, ma non si sa da dove iniziare. A volte non fa ridere. A volte non ci sono input o non si sa come inserire la giocoleria, la danza, il mimo, il canto, l'acrobatica, o altro all'interno del lavoro clown.

Durante questo tempo, viene dato spazio alla creazione e alla creatività: il progetto è sapere su cosa e come lavorare in autonomia.

Si lavora su un'idea, sun un numero, su una suggestione o su un desiderio tenendo presente i cardini appresi nei livelli precedenti.

 

Cardini del lavoro

La Metamorfosi

La Seduzione Nascosta

La Creazione

Il Dio o la Dea, l’Energia del Dragone, l’Attivo e il Passivo,  l’Essere Umano e le tre Strutture: Fisica, Emozionale e Mentale.

Il Ruolo, la Situazione (straordinaria), il Pretesto, il Dramma, il Conflitto.

Il Pubblico.

 

Il lavoro è rivolto ad un massimo di 4 progetti della durata di 10 minuti max.

 

Info logistiche
Il seminario residenziale sarà di 5/6 gg.

E' necessario munirsi di:

- Intimo carne e comodo.

- Vestirsi a strati. Richiesta tenuta bianca o nera. Si lavora scalzi.

- 1 Zafou : piccolo cuscino duro per sedersi al suolo - 20 cm di altezza) 

Crema di base: Fondotinta per aiutare il trucco a non colare. Anche la cipria trasparente aiuta. Salviette struccanti o altro.
Spugne. Pennelli. Prodotti per struccarsi. Salviette, ecc..

 

Saranno messi a disposizione: 

Trucchi a base grassa: bianco, nero, rosso, marrone, oro, argento (e altri)  Kryolan, linea Supracolor per truccarsi

Tessuti per truccarsi.

 

Il seminario è aperto rivolto  a tutti coloro che hanno già partecipato ad un II Livello, e in generale a clown, attori, danzatori, performer, circensi, acrobati, cantanti, registi o altro.

 

Gli interessati  possono telefonare oppure scrivere una mail.

Per partecipare è necessario presentare il progetto su cui si intende lavorare, il più esaustivo possibile.

Non è necessario che il lavoro sia già stato presentato oppure ad un livello avanzato, l'importante è chiarire l'idea.

Per far questo è necessario, prima dell'inizio del seminario, uno o più confronti telefonici.

Ai prescelti sarà inviata una mail di risposta e di informazioni utili per partecipare al seminario.

 

Non è in nessun modo possibile partecipare solo a una parte del seminario residenziale.

 

Ogni progetto, alla fine, sarà presentato ad un pubblico di amici dello spazio o invitati ad hoc, nello stato in cui si trova, per mettere in pratica subito il lavoro fatto insieme.